La Miniera d'oro di Brusson Nella stupenda Val d’Ayas un mondo di gallerie sotterrane è stato scavato nel corso dei secoli. La Miniera d'oro di Brusson VISITE GUIDATE La guida vi accompagnerà lungo un percorso storico emozionale cercando di farvi rivivere la vita dei minatori e di questo particolare luogo. La Miniera d'oro di Brusson La Storia La miniera di Chamousira Fenilliaz è la più importante miniera d’oro della Valle d’Aosta. La scoperta di questa miniera risale al 1899 e la sua storia accompagna quindi l’epoca moderna della metallurgia della Valle d’Aosta.

IL SITO MINERARIO DI BRUSSON

Nella stupenda Val d’Ayas un mondo di gallerie sotterrane è stato scavato nel corso dei secoli. Nei pressi del paese di Brusson, a dominare la valle, la miniera di Chamousira è diventata la più importante miniera d’oro della Valle d’Aosta.

A partire dal 1899 è stata protagonista di una importante attività estrattiva fatta di sogni, speranze e duro lavoro. Rivivi il viaggio che conduce alla scoperta di questa incredibile miniera e delle sue preziose storie.

La Miniera d'oro di Brusson

ULTIME NEWS

VISITE

VISITE SPECIALI

VISITE GEOTOUR

Logo Guide Trek Alps

C’è un mondo nascosto di miniere e sotterranei da scoprire.
Sogni, speranze e morti da non dimenticare. Un mondo fatto di Rocce e Metalli.
Le meraviglie della Terra ci guideranno verso luoghi poco conosciuti.

VISITA GUIDE TREK ALPS

PER SAPERNE DI PIÙ

COME  ARRIVARE

Arrivati a Brusson dalla statale regionale della Val d’Ayas, prendere il bivio che sale verso Estoul. Dopo 3 km, giunti al 5° tornante si vede la partenza del sentiero per le miniere e il parcheggio poco dopo.

Dalla curva parte il sentiero segnato in giallo n.7 e in circa 20 minuti si raggiunge la biglietteria. Il percorso è un facile sali-scendi nel bosco, con presenza di gradini.

Go to Top